Mi chiamo Lucrezia e sono una giovane iscritta del Partito Democratico. Ho deciso di diventare parte del PD non solo perché mi riconosco nei suoi valori fondanti ma anche, e soprattutto, perché credo che la politica sia una questione che deve interessare tutti noi. Ritengo che sia più facile lamentarsi piuttosto che agire, ed usare come capro espiatorio le persone che, mettendoci il cuore e ancor di più la faccia, quotidianamente dedicano la loro vita all’impegno politico.  

Questa è una delle motivazioni per cui ho deciso di metterci la faccia anche io. Dallo scorso ottobre, infatti, faccio parte del direttivo del Circolo di Grottaferrata, esperienza che mi ha permesso di crescere molto, sia da un punto di vista personale che politico, rafforzando la mia consapevolezza secondo la quale  la politica deve coinvolgere tutti. L’unico modo per farlo è ripartire dal nostro circolo! Ripartire con iniziative, incontri ed eventi.  

Proprio lo scorso mercoledì 21 Marzo il PD ha ospitato, nella sua sede, l’ANPI e le rappresentanze delle forze democratiche attive nel territorio dei Castelli Romani per organizzare una manifestazione di sensibilizzazione contro il fascismo e il razzismo, piaghe che ancora nel 2018 affliggono il nostro paese e che nascono dalla disinformazione e dalla malafede di chi sfrutta il malcontento della popolazione pur di guadagnare consensi. L’impegno delle forze in questione, ma soprattutto del PD, non è prevaricare gli altri, ma piuttosto informare le persone e proporre delle soluzioni concrete ai problemi e non semplici slogan.  

Questo è solo l’inizio. Come membro del direttivo mi impegnerò per rendere il Circolo un luogo d’incontro per tutti e non solo per gli addetti ai lavori. Le attività da portare avanti sono tante e il PD si propone di ritornare ad essere più presente sul territorio e tra le persone.  

Un futuro migliore è possibile ma servono l’impegno e la passione di tutti! Nessun capro espiatorio! Confronto di idee e soluzioni concrete possono consentirci di costruire una Grottaferrata migliore! 

Lucrezia Lucia Lenci